Secondo la Gazzetta dello Sport, il presidente napoletano Aurelio De Laurentiis ha fissato un prezzo XXL per Kalidou Koulibaly.

Partita dopo partita, Kalidou Koulibaly è uno dei migliori difensori del campionato italiano, e anche del palcoscenico europeo. All’età di 27 anni, l’internazionale senegalese arrivato da Genk nel 2014 è un vero muro alle spalle; un difensore molto completo altrettanto bravo nell’anticipare e leggere il gioco come nei duelli. E dalla parte di Napoli, sappiamo molto bene quanto un giocatore di questo calibro, al vertice della sua arte, sia prezioso.

Napoli ha già rifiutato molti approcci ai leader europei durante questi ultimi mercatos. Di recente, abbiamo appreso che il Manchester United era pronto a mettere oltre 100 milioni di euro sul tavolo per il giocatore! E se guardiamo le informazioni sulla Gazzetta dello Sport, i Red Devils dovrà allineare ancora più soldi sul tavolo se desiderano offrire il Leone di Teranga, tutti i giocatori appena nominato l’anno di selezione.

120 milioni di euro rivendicati dal Napoli!

In effetti, lo zolfo presidente partenopeo Aurelio De Laurentiis domanda 120 milioni per il giocatore, una quantità che renderebbe kalidou koulibaly il difensore più costoso nella storia, di gran lunga, prima di Virgilio van Dijk che è costato 84 milioni a Liverpool un anno fa. Che bello considerevolmente i club interessati? Lo conosceremo molto presto.

“Non mi piace parlare di questo argomento, della finestra di trasferimento, del futuro. Mi sento molto bene a Napoli. Giocare in Italia mi ha aperto molte porte e mi ha permesso di mescolare con tutti i tipi di calcio. Tatticamente, per un difensore, l’Italia è il must. Oggi mi sento armato per affrontare tutte le varietà del calcio, ma lo ripeto sono felice qui”, ha confidato di recente al principale interessato. Resta da vedere se una succulenta proposta di un club inglese, ad esempio, potrebbe fargli girare la testa.