Stamattina la stampa italiana rivela che i torinesi e i milanesi stanno seriamente considerando uno scambio tra i due attaccanti argentini.

Paulo Dybala e Mauro Icardi hanno molto in comune. La loro nazionalità, necessariamente, la loro età, ma soprattutto il fatto che il loro futuro nei rispettivi club sembra vago. Il primo periodo di una stagione molto complicata con la Juventus, durante la quale ha perso molta importanza nella squadra di Max Allegri. Il secondo è il principale punto di forza della sua squadra in prima linea, ma in Italia dice che Antonio Conte non lo vuole nella sua squadra, soprattutto a causa dell’onnipresenza della sua compagna e dell’agente Wanda Nara.

Da qualche tempo si parla di un interesse della Juventus per il Nerazzurro, e tutto questo potrebbe diventare realtà questa estate. Infatti, secondo la Gazzetta dello Sport, i due club hanno iniziato le discussioni per istituire un tale scambio, e anche se ci saranno ostacoli, l’interesse è reciproco. L’Inter crede in particolare che Dybala sarebbe perfetto per lo stile di gioco di Antonio Conte, che aveva lasciato la Vecchia Signora prima dell’arrivo dell’Internazionale argentina.

L’ideale per entrambe le formazioni sarebbe quello di poter concludere l’operazione entro la fine di giugno, in particolare per poter respirare da un punto di vista finanziario. Questo è particolarmente vero per i Longobardi, che hanno un margine limitato a causa del Fair Play Financier. Calciomercato spiega che Beppe Marotta, il Direttore Sportivo dell’Inter, è particolarmente interessato a questa operazione e ha dato il via libera. Potremmo tenere la soap opera estiva dall’altra parte delle Alpi.