Il giovane centrocampista del Napoli non sta ottenendo il tempo di gioco desiderato dall’inizio della stagione. Di fronte a una feroce competizione, l’ex Bordeaux sta seriamente considerando la possibilità di essere prestato quest’inverno. Diversi club sono già usciti per dargli il benvenuto.

L’estate scorsa, Adam Ounas (22 anni) ha sventolato l’avidità, specialmente in Ligue 1 via AS Saint-Etienne. Promosso nuovo allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti non ha voluto sapere del tempo di una partenza. Il tecnico italiano aveva inteso l’entourage del giocatore che contava su di lui per questa stagione. Alcuni mesi dopo, la situazione sembra essere cambiata. Il nativo di Chambray-lès-Tours è apparso otto volte sul campo di Serie A per quattro mandati e due gol segnati.

Nessuno ha trascurato in Italia le due superbe conquiste segnate dalla giovane ala contro Sassuolo e Frosinone. In Champions League, Ounas ha fatto anche due presenze, di cui una contro il PSG. Un record incoraggiante e superiore rispetto alla scorsa stagione, ma ancora insufficiente agli occhi della persona che vuole soprattutto giocare e dimostrare la piena estensione del suo talento. Secondo le nostre informazioni, il giocatore e il suo seguito stanno studiando la possibilità di un prestito durante la finestra di trasferimento invernale.

Serie A e Ligue 1 destinazioni preferite per Ounas

Ma il vecchio Girondin non andrà da nessuna parte. Il clan Ounas favorisce davvero la Serie A, ma anche la Ligue 1 rimbalza quest’inverno. Diversi club italiani e francesi, tra cui l’AS Monaco, hanno già chiesto informazioni sulla sua situazione e sono previsti anche i ritorni dalla Spagna. La scoperta di un nuovo campionato non è la priorità numero uno. Da parte sua, il Napoli è il suo gioiello ma si rende conto che un prestito rimarrebbe la migliore alternativa per non frenare l’ascesa della persona.

Come promemoria, i leader napoletani non avevano esitato a pagare dieci milioni di euro a luglio 2017 per strapparlo a Bordeaux. Non mettono in dubbio il potenziale del loro numero 11 e Carlo Ancelotti apprezza il suo profilo esplosivo. Le prossime settimane saranno decisive per Adam Ounas che si sta preparando a vivere un frenetico mercato invernale!