La società torinese sarebbe pronta a fare un’offerta per l’attaccante belga del Manchester United. Avrebbero una forte argomentazione per convincere i Red Devils.

La Juventus sembra attualmente essere in un periodo di pulizia. Va detto che il torinese ha colpito molto rapidamente sulla finestra di trasferimento e ha registrato gli arrivi di Matthijs de Ligt, Adrien Rabiot o Aaron Ramsey. Ma dovremo fare spazio a tutto questo meraviglioso mondo, e giocatori come Sami Khedira, Blaise Matuidi e Moise Kean sono sulla buona strada.

Il futuro di un altro giocatore parla molto dalla parte del Piemonte. È quello di Paulo Dybala, che esce da una stagione piuttosto media. L’attaccante argentino è particolarmente annunciato agli occhi del Tottenham, e afferma in Italia che i leader di Torino non si opporranno necessariamente a una partenza. Lo staff del campione d’Italia immagina quindi un futuro senza La Joya, che potrebbe sembrare impensabile un anno fa.

Paulo Dybala nell’accordo?

Ma Andrea Agnelli e compagnia non perdono il nord. Piuttosto che separarsi da Paulo Dybala in un trasferimento classico, vogliono usarlo come chip di contrattazione per continuare a rafforzarsi. Sky Sports rivela che la Juve sta preparando un’offerta per Romelu Lukaku, l’attaccante del Manchester United. E la Vecchia Signora sarebbe pronta a includere Paulo Dybala nella transazione.

Le ultime notizie, il Red Devil hanno richiesto 87 milioni di euro per il loro giocatore. Includere l’argentino nell’offerta ridurrebbe quindi notevolmente il prezzo. Un elemento che potrebbe essere decisivo, soprattutto perché i Mancuniani stanno lottando per trovare un attaccante al momento, dopo aver subito un rifiuto dell’Arsenal per Pierre-Emerick Aubameyang, tra gli altri. È stato anche citato il nome di Moussa Dembélé. Caso da seguire quindi.